ARREDARE LA SALA DA PRANZO

 

Concept Usine propone una selezione di mobili per la casa per rendere la tua sala da pranzo un luogo di convivialità e condivisione. Ti proponiamo una selezione di: sedie, tavoli, buffet, mobili scaffali... che si adatta perfettamente a tutti gli stili di decorazione e a prezzi accessibili. Potrai quindi accogliere comodamente nella tua sala da pranzo i tuoi amici o familiari intorno a un buon pasto.

SALA DA PRANZO: LA GUIDA

Come arredare la sala da pranzo?

Ambiente privilegiato interamente dedicato alla convivialità, la sala da pranzo accoglie i pasti in famiglia o tra amici e diventa il centro nevralgico delle serate festive. A volte combinata con il soggiorno, la sala da pranzo può adottare diversi stili. In ogni caso, ci sono alcuni elementi essenziali da considerare:

- Il tavolo da pranzo: protagonista degli interni, il tavolo è l'elemento centrale. Il tavolo consente di accogliere gli amici e condividere un buon pasto in un'atmosfera conviviale. Può essere un tavolo rettangolare, rotondo o ottagonale. Anche il materiale del tavolo può variare a seconda dello stile di arredamento scelto. L'insieme tavolo e sedie deve soprattutto brillare per coerenza ed essere funzionale.

- I mobili per l'archiviazione: la sala da pranzo può includere un mobile per la TV e uno spazio di archiviazione come una credenza, una libreria o un buffet. Anche questi mobili svolgono un ruolo importante nell'arredamento d'interni.

Un buon arredamento della sala da pranzo comporta anche il rispetto di alcune regole. Nel caso di una sala da pranzo aperta, è interessante delimitarla rispetto all'area soggiorno con un divano, ad esempio, un mobile per l'archiviazione o un tappeto. Riguardo alla disposizione dei mobili, è consigliabile mantenere almeno 45 cm intorno al tavolo per sedersi e 120 cm per lo spazio dietro le sedie. In generale, occorre considerare una larghezza di 60 cm sul tavolo per ogni ospite.

Come scegliere correttamente i mobili per la sala da pranzo?

Per scegliere correttamente i mobili per la sala da pranzo, è necessario tenere conto di diversi criteri.

- Lo spazio disponibile: prima di tutto, è consigliabile prendere alcune misure per selezionare i mobili giusti. A seconda dello stile di arredamento scelto, è importante non appesantire lo spazio. In questo senso, il tavolo allungabile è interessante. Occupa poco spazio quando è chiuso e può affrontare tutte le situazioni durante i grandi pranzi di famiglia, ad esempio.

- Il design dei mobili: una sala da pranzo dal design moderno o una sala da pranzo più tradizionale richiede un certo equilibrio tra gli elementi. Ad esempio, se il buffet è in legno laccato, può essere interessante scegliere un tavolo abbinato.

- Non trascurare il comfort: se il soggiorno è la stanza dedicata al comfort, anche nella sala da pranzo il comfort non deve essere dimenticato. Il tavolo da pranzo deve quindi essere alla giusta altezza e le sedie e le poltrone devono essere accoglienti. Non bisogna neanche dimenticare l'aspetto pratico.

- I materiali: i mobili per la sala da pranzo sono disponibili in diversi materiali, anche se il legno rimane il più diffuso. Il metallo, soprattutto nello stile industriale, può anche fare la sua comparsa nella sala da pranzo. Il colore quercia è particolarmente popolare perché conferisce un aspetto molto autentico alla sala da pranzo. Scegliere mobili di qualità, che possono essere di produzione francese, consente di conservarli per lungo tempo.

Come decorare al meglio la sala da pranzo?

La decorazione della sala da pranzo deve sottolineare lo stile scelto. In ogni caso, è consigliabile curare i dettagli e le finiture con l'aiuto di accessori e decorazioni murali.

Tra le scelte imprescindibili, le cornici fotografiche permettono di personalizzare la sala da pranzo. Anche l'illuminazione non va trascurata, specialmente se la stanza non è sufficientemente esposta al sole o non dispone di ampie aperture verso l'esterno.

Le arti della tavola possono ispirare una bella decorazione, utilizzando oggetti come una caraffa d'acqua in vetro o cristallo, uno o più vasi e naturalmente piante verdi. Diverse specie come l'eucalipto o il ficus, così come i cactus, non solo hanno un valore estetico, ma contribuiscono anche al benessere quotidiano purificando l'atmosfera.

La decorazione della sala da pranzo può quindi essere progettata in base allo stile dei mobili come il tavolo e i mobili per l'archiviazione, per ottenere un risultato armonioso. Le sale da pranzo contemporanee possono adottare stili diversi ma affascinanti.

Quali stili per i mobili della sala da pranzo?

Come per le altre stanze della casa e ancor di più perché dedicata ai momenti in famiglia o tra amici, la sala da pranzo può adottare diversi stili. A seconda dei materiali, dei colori scelti e degli elementi decorativi, questo ambiente conviviale può abbracciare uno stile esotico, con oggetti recuperati o provenienti da viaggi, mobili in legno e piante verdi. Lo stile industriale è particolarmente di moda negli ultimi anni. Mescolando legno e metallo, conferisce un tocco di loft newyorkese all'interno di una casa e predilige materiali grezzi puntando sulla sobrietà.

Una sala da pranzo elegante è invece composta da mobili dalle linee pulite, con una decorazione anch'essa non troppo carica. È anche tentante puntare su un look totale, con un insieme che si sviluppa nelle stesse tonalità, o osare con un mix di stili. In quest'ultimo caso, la sala da pranzo diventa l'incontro di più stili, ad esempio con sedie in metallo coordinate e un tavolo in legno, vetrine con oggetti esposti di vario genere, come in un gabinetto delle curiosità, e mobili moderni che convivono con pezzi più antichi.

Sala da pranzo: l'ambiente conviviale per eccellenza!

Dedicato ai pasti con gli amici, alle celebrazioni e alle serate in famiglia, la sala da pranzo deve essere accogliente, ispiratrice e favorevole al benessere e alla convivialità. Per arredarla nel modo giusto, con gusto e senza influire sul tuo budget, Concept Usine ti propone un'ampia gamma di mobili. Abbraccia le ultime tendenze, mescola gli stili e ascolta il tuo cuore per creare la sala da pranzo più bella!

...

I migliori consigli per arredare la sala da pranzo

La scelta dei mobili e il loro posizionamento dipendono innanzitutto dalle dimensioni della stanza. Nel caso di un salotto-sala da pranzo combinati, può essere interessante delimitare gli spazi. Ad esempio, puoi posizionare il divano al confine tra le due stanze o utilizzare un tappeto. Una volta definito lo spazio destinato alla sala da pranzo, puoi passare all'arredamento. La scelta del tavolo, elemento centrale, così come quella dei mobili, dipende sia dallo spazio disponibile che dalle esigenze. Una famiglia numerosa ha ovviamente bisogno di un tavolo grande, così come le persone che amano spesso ospitare. È importante evitare di appesantire lo spazio per favorire la circolazione.

Soluzioni di stoccaggio per la sala da pranzo

Lo spazio di stoccaggio in una sala da pranzo si riduce a alcuni mobili indispensabili come il buffet o la libreria. Questi mobili possono essere utilizzati per conservare la biancheria da tavola, ma anche per esporre libri o DVD, nonché oggetti decorativi. È possibile utilizzare belle vetrine per esporre oggetti di valore e conferire alla sala da pranzo un tocco raffinato ed elegante, mantenendo al contempo un certo ordine. In ogni caso, i mobili per lo stoccaggio non vanno trascurati.

Una sala da pranzo accogliente e funzionale

La sfida principale quando si cerca di arredare una sala da pranzo è quella di armonizzare tutti gli elementi attorno a una tendenza di arredamento, ma anche favorire il comfort. È importante che i mobili siano pratici e di design. In questo senso, il tavolo allungabile si impone come un elemento indispensabile. Per le piccole sale da pranzo, le mensole e le applique murali possono permettere di risparmiare spazio a pavimento.

L'importanza della decorazione nella sala da pranzo

Ambiente tradizionalmente dedicato ai pasti in famiglia o tra amici e ai momenti di condivisione, la sala da pranzo richiede particolare attenzione per quanto riguarda la decorazione. Quest'ultima deve essere in armonia con lo stile dei diversi mobili e rispondere a gusti specifici.

Alcuni consigli decorativi per una sala da pranzo ispiratrice


Le piante, sia che si tratti di piante in vaso posizionate a terra che di piante appese, conferiscono un piacevole tocco naturale. La decorazione, a sua volta, rafforza il lato rassicurante e conviviale della sala da pranzo. Può essere sintetizzata in alcuni tocchi di colore, grazie a bouquet di fiori secchi o quadri appesi alle pareti. Non è necessario sovraccaricare troppo la decorazione, soprattutto se la sala da pranzo non è molto grande. La scelta di mobili scuri quando le pareti della stanza sono chiare aumenta l'impressione di profondità e conferisce volume alla sala da pranzo.